Windows 20

  • di

Si potrebbe definire Kamer Kaan Avdan un “creatore seriale” di concept; in particolare, di concept che rivedono e migliorano le interfacce dei vari sistemi operativi di Microsoft.

Nel corso degli anni ha creato proprie versioni di Windows 95, Windows XP e Windows 7, ma ha anche ipotizzato un Windows 10 creato da Applee un possibile Windows 11. Ora tocca a Windows 20.

Avdan stesso definisce quest’opera (visibile nel video che riportiamo più sotto) la sua creazione più ambiziosa, frutto di 35 giorni di lavoro. E, forse, contiene qualche buona idea da cui Microsoft potrebbe prendere ispirazione.

Il Windows 20 ideato da Avdan contiene un Centro Notifiche rinnovato, una nuova interfaccia per la ricerca (che ricorda un po’ il launcher in sviluppo tra i Power Toys), un Esplora File a schede, ulteriori opzioni nel menu Start e altro ancora.

Una delle caratteristiche più interessanti di questo esercizio è che mostra come potrebbe essere un Windows 10 finalmente del tutto coerente con sé stesso, almeno a livello d’interfaccia: in altre parole, si tratta dell’obiettivo cui Microsoft tende da sempre e che punta a realizzare attraverso mosse controverse, come l’eliminazione del Pannello di Controllo.

Qui sotto, il video realizzato da Avdan e alcune immagini.

Segui il link per la visione su Youtube:

https://www.youtube.com/watch?v=sLib5QX9qMw&feature=emb_err_watch_on_yt

windows 20 concept
windows 20 concept
windows 20 concept
windows 20 concept
windows 20 concept
windows 20 concept

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *