fbpx
Vai al contenuto

Apple Watch misurerà la febbre

  • di

Il nuovo Apple Watch, il Series 8, ci misurerà la febbre. Secondo Mark Gurman, esperto giornalista di Bloomberg che gestisce una newsletter specializzata sulle novità di Cupertino (“Power On”), la versione dell’orologio in arrivo a settembre nel corso dell’evento dedicato agli iPhone sarà equipaggiata con un sensore di temperatura corporea che in sostanza lavorerà come un termometro. 

Attenzione, però: non ci fornirà una lettura precisa della temperatura. L’orologio, al contrario, individuerà degli spike, cioè degli aumenti e delle diminuzioni repentine nella temperatura e dunque allerterà l’utente indicandogli di farsi visitare da un medico o quantomeno di utilizzare un termometro per chiarire la situazione. Stando alle indiscrezioni, il sensore dovrebbe ancora passare il via libera interno finale dei top manager di Cupertino. Ma se così sarà, come sembra, la funzionalità sarà implementata già dalla Serie 8 che sarà svelata probabilmente insieme a una versione “rugged” per attività outdoor e sport estremi alla fine dell’estate. Non ci sarà ovviamente alcun sensore del genere nella versione base dell’Apple Watch, la SE.

Indiscrezioni di questo genere circolavano da tempo, ormai da quasi un anno. Lo stesso Gurman ne parlò addirittura a giugno dello scorso anno, come ricorda The Verge. Adesso ne conferma l’arrivo insieme all’altro grande esperto del mondo Apple, il misterioso analista Ming-Chi Kuo di TF International Securities. Non è chiaro se quel sensore servirà anche a formulare altre previsioni, per esempio in ambito di fertilità femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.